_Regenerative Design-Impact Map_

> La mappatura presentata per le azioni della città-laboratorio su Reggio Calabria metropolitana, attraverso il city making dell’associazione Pensando Meridiano  (cfr img “Regenerative Design_Impact map a cura di G. Mangano”), offre differenti livelli di lettura, di misurazione e localizzazione dei progetti.

Rilevare gli impatti dell’innovazione sociale e della “dimensione prestazionale” dei prodotti, processi e servizi innescati, realizza quell’equazione sui risultati (outcomes), indispensabile all’efficacia dei processi di “cambiamento”, a cui deve tendere ogni progetto rigenerativo nei modelli di “human smart cities”.

Quindi, in un tempo intermedio di rilevazione pari a tre anni di attività, si alimenta la mappatura con la definizione e la lettura delle risorse che innestano molti livelli di pro-attività e di informazioni in chiave collaborativa: gli attori coinvolti nei processi, lo sharing community, la gestione di prodotti e servizi creati ed innovati per la realizzazione dei progetti, l’impatto economico e lo sharing economy, oltre che i riferimenti all’impatto ambientale controllato in chiave sostenibile, nell’attraversare i territori della città-laboratori per realizzare azioni e disseminazioni.

[C. Nava, responsabile scientifica dei progetti per Pensando Meridiano]

Clicca sulla mappa per ingrandire

Regenerative Design_Impact map a cura di G. Mangano